Gianni Mura e Marco Pantani

Posted: February 11, 2014 in Uncategorized

Gianni Mura e Marco Pantani

Fil

giannimura_lowdef

Non scrivo volentieri su Pantani, perchè penso sia stato scritto troppo e male da quando ha deciso di farla finita quasi 10 anni fa. Tanti sono saliti sul carro del vincitore, quando spianava le salite ed emozionava le folle. Gli stessi che sono immediatamente scesi dal carro per dargli addosso la croce.

Credo che la cosa migliore da fare sia ricordarlo per quello che ha fatto in corsa, per le vittorie che ci hanno fatto esaltare e per quel suo modo di pedalare arrembante e spregiudicato. Tutto quello che è stato scritto e detto dopo sa molto di interessi trasversali e speculazione.

Però quando scrive Gianni Mura, soprattutto su Pantani, si può fare un’eccezione perchè l’articolo merita sempre di essere letto e meditato.

“Dieci anni, di già. Ma siete ancora qui a esaltare un drogato? Oppure: ma non avete ancora capito che era l’agnello sacrificale? Dieci anni dopo la…

View original post 907 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s