IL BENE SI FA MA NON SI DICE

Posted: September 26, 2013 in Uncategorized

#Nonsolociclismo

BartaliGino Bartali è stato proclamato “giusto tra le nazioni”. La commissione della scuola internazionale di studi sull’olocausto del museo israeliano Yad Vashem ha voluto premiare il coraggio di un uomo che ha contribuito a salvare le vite di centinaia di ebrei durante l’occupazione nazista dell’Italia negli anni della seconda guerra mondiale.

Bartali corre ancora, ma questa volta sul filo della storia. Occupa le pagine dei giornali e i titoli breaking news in sovraimpressione. Le sue gesta ritornano e riaffiorano perché la storia è ciclica e noi troppo presto dimentichiamo. Desta stupore l’italiano Gino. Uno che mette in pericolo la sua fama e prima ancora la sua vita per salvare altre vite. Persone che non conosce e che non vedrà mai. Nel nome della giustizia e della libertà. Anche questo insegna una bicicletta: Amore e generosità. Bartali, spirito da capitano condottiero, spirito da gregario. “Il bene si fa ma non si…

View original post 256 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s